Articoli

La psicologia va a scuola: cosa fare con l’accordo tra Ministero dell’Istruzione e Ordine degli Psicologi

Lo psicologo deve entrare in relazione con gli operatori ma non deve sostituirsi ad essi. Il lavoro migliore lo può fare se riesce a chiarire le cose e a farle vedere da un altro punto di vista, che poi l’insegnante, il genitore o lo studente utilizzeranno nella relazione con gli altri.

Psicoterapia e Bioetica

di Patrizia Mattioli La psicoterapia si muove all’interno di criteri bioetici?La psicoterapia è un trattamento terapeutico basato sull'utilizzo di metodi psicologici prevalentemente verbali (il colloquio), ma anche non verbali, per la cura o il miglioramento della...

Genitori e scuola

di Patrizia Mattioli Le prestazioni scolastiche dei figli hanno una ricaduta particolare sulla vita dei genitori. Se l’atteggiamento dei genitori di fronte allo studio oscilla tra il controllo (del tempo da dedicare allo studio, della gestione di un’interrogazione,...

Le assenze

L'area è in corso di allestimento

Le regole della comunicazione

di Patrizia Mattioli Lo studio della comunicazione può essere fatto partendo da diversi punti di vista. Sono numerosi i modelli teorici a cui i diversi studiosi fanno riferimento. Possiamo...

leggi tutto

Le assenze

di Patrizia Mattioli Ci sono molti modi per fare assenze o, come dice la norma, "..per contravvenire alla regola dell'assiduità." alcuni più evidenti, altri meno. E' un fenomeno che si è...

leggi tutto